Sei qui
Home > Eventi > LaChapelle in mostra a Roma

LaChapelle in mostra a Roma

Rape of Africa di David LaChapelle

David LaChapelle, alla Galleria Mucciaccia di Roma, ingresso gratuito fino al 18 giugno. Lo spazio espositivo accoglie 34 opere dell’artista.

Conosciamo David

Nasce nel 1963 nell’area del Connecticut. Trasferitosi a New York all’età di quindici anni studia e si forma presso la School of Visual Arts. Sempre giovanissimo frequenta il celebre Studio 54, ambiente stravagante e saturo degli eccessi della Pop Art che influenzeranno particolarmente il lavoro dell’artista. Allo Studio 54 conosce Andy Warhol che commissiona a David il primo servizio fotografico per la rivista Interview Magazine, diventando di lì a poco uno dei fotografi più famosi al mondo.
Nel 1996 riceve il premio di fotografo dell’anno ed esce il suo primo libro fotografico “LaChapelle Land“.
Forte delle sue collaborazioni con i grandi della moda fra cui Jean Paul Gaultier e Giorgio Armani perfeziona e rende unico il suo stile.

Lo stile di David

David LaChapelle foto di Sasha Kargaltsev
David LaChapelle
by Sasha Kargaltsev

Visionario, dirompente e maestro nella resa caricaturale, viene definito dalla critica “il Fellini della fotografia“. Dalla ritrattistica di stampo giornalistico volge ad una rappresentazione dissacrante e simbolica della realtà. Ama il grottesco e la sperimentazione pura, elabora contenuti divertenti, astratti e carichi di ironia che si fondono in una visione fantastica e surreale del mondo.
L’eccesso è lo stigma della sua fotografia rafforzato dai colori sgargianti che animano le sue opere e dalla plasticità ossessiva dei corpi. Post produzione e foto-ritocco digitale sono i mezzi di cui David si serve per comunicare il suo genio artistico ed espressivo. Sempre alla ricerca del bello dove il bello non c’è, la sua filosofia è:

Cerco il brutto nel bello e il bello nel kitsh. I miei scenari preferiti sono i McDonald’s,le auto scassate e l’ozio di certi posti. e poi : Mi allontano deliberatamente dalla realtà di tutti i giorni, la vita è troppo triste.

Dopo aver lavorato con riviste internazionali di moda come Vogue, Vanity Fair e The Face, ha firmato campagne pubblicitarie per aziende come Diesel; ha inoltre realizzato videoclip e copertine per grandi star della musica come Madonna, Britney Spears ed Elton John.

David a Roma

La mostra, presso gli spazi della Galleria Mucciaccia, offre un’occasione imperdibile per entrare nel vivo delle creazioni di David, non solo un fotografo, ma un artista poliedrico tra i più famosi al mondo. Aperta al pubblico fino al 18 giugno espone 34 opere, dal suo debutto fino ai suoi ultimi scatti.
Un viaggio evolutivo dell’arte contemporanea che ripercorre le fasi dell’artista che attraverso la Pop-Art incontra il mondo pubblicitario fino a scoprire quello sublime dell’arte.
Del 2017 fanno parte New World, Lost and Found e Behold, immerse in un’atmosfera incantata in cui l’elemento spirituale è al vertice della descrizione; la celebre Rape of Africa del 2009; fino al 2007, anno che sancisce il trionfo della sua produzione con The deluge e After the deluge, realizzate dopo la visione della Cappella Sistina. A conclusione della mostra, i ritratti di personaggi celebri e star di Hollywood.

Qui potete ammirare un fulgido esempio del genio di David

Seguiremo l’evento. Stay tuned!

Cristiana Casciani
Con lo sguardo e il cuore sempre rivolti alla moda, che si fa arte e storia, sogno di diventare Fashion Editor. Appassionata alla storia del costume e del Made in Italy, amo tutte le forme di espressione artistica e le nuove tendenze.

One thought on “LaChapelle in mostra a Roma

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Top